Gramsci, un' Omine, una Vida (2017)

Libro Gramsci, un' Omine, una Vida (2017)

Ottavo libro, 2017, dove si racconta in lingua sarda la vita e le opere del martire di Ales: quella infantile a Ales, Sorgono e Ghilarza, i suoi studi sardi e torinesi, il suo impegno politico, l’amore infelice con la russa Giulia Schucth, i figli mai goduti (uno mai conosciuto), l’antifascista, il deputato, il prigioniero di Mussolini, la sua coerenza, la sua modernità, la sua eterodossia verso Stalin, l’antisettarismo, la teoria e la prassi, l’originalità del suo pensiero, il suo essere visionario, la dignità nel non sottomettersi ai soprusi… La morte a 46 anni. Mai nessuno aveva scritto la vita di Gramsci nella «sua» lingua, il sardo. Ed ora l’omonimo spettacolo girerà il mondo.

2017 - Gramsci, un' Omine, una Vida
2017 - Gramsci, un' Omine, una Vida